Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Attualità

Camerlata, un mese di chiusure in via Scalabrini. In Canturina 5 giorni di stop notturni

Arrivano una serie di notti con interruzione completa del traffico in via Scalabrini, a Camerlata.
ll provvedimento si rende necessario per lavori di manutenzione straordinaria della tratta Saronno-Como consistenti nella sostituzione della massicciata e consolidamento della piattaforma ferroviaria.

Si rende quindi necessario intervenire sul passaggio a livello di via Scalabrini (nell’immagine Google Streetview) e per questo motivo scatterà la chiusura della strada nei due sensi di marcia all’altezza proprio del passaggio a livello per più volte, dal 20 novembre e fino al 23 dicembre 2021. Le interruzioni del traffico saranno comunque sempre notturni, nella fascia compresa tra le 22 e le 6 del mattino.

E dunque ecco che per far svolgere i lavori in condizioni di sicurezza e per limitare per quanto possibile i disagi alla circolazione del traffico cittadino, in più fasi (non dettagliate, ndr) scatteranno i seguenti provvedimento nel periodo dal 20 novembre prossimo fino al 23 dicembre successivo:

Nel dettaglio:

  • sospensione della circolazione in Via Scalabrini all’altezza del passaggio a livello, con ripristino della viabilità dopo le ore 06:00 di ogni singola giornata di lavoro;
  •  deviazione del traffico veicolare proveniente da Via I Maggio in Via Scalabrini/Repubblica Romana/Gobbi/Canturina mediante opportuna e ben visibile segnaletica verticale;
  • deviazione del traffico veicolare proveniente da Via del Lavoro in Via Scalabrini/Clemente XIII mediante opportuna e ben visibile segnaletica verticale.

VIA CANTURINA

La settimana che si apre vedrà altre modifiche alla viabilità a Como.

In via Canturina, per lavori di asfaltatura, dal 15 novembre e fino a sabato 20 novembre, dalle 20 alle 6, scatterà la sospensione della circolazione tra le rotatorie di via Belvedere e del viadotto dei lavatoi e tra piazzale Camerlata e la rotatoria del Viadotto dei lavatoi.

Sarà consentito il passaggio pedonale in sicurezza, il transito ai mezzi di soccorso, di polizia e del Traporto Pubblico Locale.

TAG ARTICOLO:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti:

Videolab
Turismo