RADIO COMOZERO

Ascolta la radio
con un click!

Attualità

VIDEO Ancora bagni proibiti nel lago: la nuotata al tramonto davanti a Villa Olmo

Giusto ieri la Polizia locale di Como ha fatto sapere di aver multato, tra luglio e agosto, 97 persone (sanzione amministrativa da 50 euro) per bagni proibiti nel primo bacino del lao di Como. E solo questa sera ecco una nuova segnalazione. Bagno al tramonto davanti a Villa Olmo. Come documenta il video (per i vostri contributi: redazionecomozero@gmail.com o la pagina dei contatti):

Tema complicatissimo, come noto, e di difficile gestione. Le cronache degli ultimi due anni sono state segnate da episodi drammatici che hanno visto la morte di diverse persone dopo un tuffo nel Lario. Il gigantesco afflusso turistico di quest’estate ha aumentato enormemente il fenomeno e, nonostante cartelli e controlli, i turisti hanno sempre ignorato il divieto di balneazione.

Bagni proibiti nel lago: in due mesi quasi cento multe. Tra bivacchi molesti, ubriachi e campeggio abusivo il bilancio dell’estate

© RIPRODUZIONE RISERVATA
TAG ARTICOLO:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


The reCAPTCHA verification period has expired. Please reload the page.

Potrebbe interessarti:

Videolab
Turismo