Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Cronaca

Rapine al tempo del Coronavirus: mascherine chirurgiche e coltello. Assalto alla gioielleria Palazzo del Pero

Attimi di paura in via Adamo del Pero, in pieno centro storico a Como. Due uomini armati hanno fatto irruzione in una gioielleria.

Poco dopo le 17.30 la pioggia a dirotto di questo giovedì pomeriggio di inizio marzo non ha intimorito due malviventi che, armati di coltello, sono entrati nella gioielleria “Palazzo del Pero”, da 35 anni punto di riferimento per chi cerca orologi, gioielli e pezzi di antiquariato unici. Obiettivo l’incasso di giornata e quanti più preziosi possibile tra quelli nello storico negozio del capoluogo.

Con il volto coperto da una mascherina chirurgica hanno minacciato i proprietari dietro al bancone che non hanno opposto resistenza consegnando quanto richiesto. Poi la fuga.

Immediato l’arrivo della Polizia di Stato che al momento sta ancora ricostruendo la dinamica dell’accaduto. Impossibile stimare al momento il danno economico per il negoziante che ha subito la rapina. Fortunatamente però nessuno è rimasto ferito.

TAG ARTICOLO:

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti:

Videolab
Turismo