Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Attualità, Cronaca

Furto di vestiti e di oltre cento toner all’Esselunga di Solbiate: arrestati tre rumeni

La Stazione Carabinieri di Olgiate Comasco, nella serata di ieri, ha arrestato per furto, due uomini ed una donna rumeni residenti nel milanese, nati tra l’87 ed il 97, con precedenti in banca dati.

I tre sono stati fermati dopo aver rubato dall’ Esselunga di Solbiate con Cagno, sia capi di abbigliamento, sia cartucce per stampanti (più di cento). Arrestati, sono stati trattenuti in camera di sicurezza, in attesa del giudizio direttissimo di stamattina.

2 Commenti

  1. Ha ragione Sergio!
    Intanto la Locale verso la mezzanotte del 9 ha blindato credi col telelaser una Mercedes con targa rumena che ha fatto manovre pericolose scendendo la napoleona..almeno in questo caso pena certa e pagamento immediato della multa, senza aspettare il giudice magnanimo di turno ?

  2. Come ha detto qualcuno i Rumeni non sono ladri ma operatori dell’asporto ai quali “la nostra sinistra ha riconosciuto la necessita di concede ad alcuni (9000) il RdC”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti:

Videolab
Turismo