RADIO COMOZERO

Ascolta la radio
con un click!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Attualità, Cronaca

Hashish e 4mila euro in contanti: due minorenni fermati dalla polizia per spaccio e detenzione di droga

Due minori denunciati dalla Polizia per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Nella giornata di ieri, nell’ambito dell’intensificazione del controllo del territorio disposto per contrastare il fenomeno dei furti e dei reati predatori, i poliziotti della Squadra Volante della Questura di Como hanno effettuato una serie di posti di controllo sul territorio dell’intero capoluogo.

Sulla Strada Statale per Lecco, due giovani a bordo di un ciclomotore, accortisi delle attività di controllo in corso, hanno repentinamente invertito la marcia sperando di riuscire a dileguarsi. Il tentativo è stato vanificato da parte dei poliziotti che accortisi della manovra, sono stati in grado di rintracciarli poco dopo procedendo a fermarli. I due, entrambi minorenni, sono stati trovati in possesso di sostanze stupefacenti e, pertanto il controllo è stato esteso anche all’interno delle rispettive abitazioni. Gli agenti quindi hanno eseguito due diverse perquisizioni e hanno rinvenuto e sequestrato nella prima abitazione un etto di sostanza stupefacente del tipo hashish, un bilancino di precisione e più di 4 mila euro in contanti, mentre nella seconda abitazione un ulteriore quantitativo della medesima sostanza. Uno dei due è stato indagato in stato di libertà per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, l’altro è stato sanzionato amministrativamente per la detenzione della droga.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
TAG ARTICOLO:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti:

Videolab
Turismo