Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Cronaca

Tentano un furto in abitazione ma i proprietari li notano e chiamano i Carabinieri

Nel corso del pomeriggio di oggi, 16 aprile, i Carabinieri di Cantù sono stati chiamati d’urgenza a intervenire in una abitazione di via Colombo per un tentativo di furto.

I proprietari di casa hanno infatti richiesto l’intervento dell’Arma avendo notato tre soggetti che tentavano di introdursi nel loro condominio forzando il cancello. Scoperti dai proprietari di casa in flagrante quindi si sono dati alla fuga.  L’immediato intervento dei militari ha però permesso di bloccare uno dei tre ancora nei pressi del condominio, mentre gli altri due sono stati individuati presso il mercatino dell’usato poco distante.

I militari hanno quindi arrestato P. G., classe 1990, N. L. classe 1986 (con precedenti) e G. M. classe 1985, tutti georgiani e in Italia senza fissa dimora. Sono quindi stati trattenuti nelle camere di sicurezza dei Carabinieri in attesa di rito direttissimo previsto per la giornata di domani.

TAG ARTICOLO:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti:

Videolab
Turismo