Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Ph: archivio
Cronaca

Tragedia in Ticino, operaio di Como travolto e ucciso dai detriti di cantiere

La Polizia Cantonale ticinese ha fatto sapere che oggi poco dopo le 11, all’interno un cantiere per la ristrutturazione di uno stabile di Riva Paradiso a Paradiso, un operaio è stato travolto e ucciso da materiale di demolizione.

Si tratta di un comasco di 54 anni, morto sul colpo. Si trovava al piano terra della struttura quando è stato colpito.

Sul posto la Croce Verde di Lugano e la Polizia. Le indagini sono in corso per stabilire la dinamica dei fatti.

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti:

Videolab
Turismo