Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Cultura e Spettacolo

Parolario, gli eventi vanno su Facebook. Fiera del Libro: “Chiudiamo ma ci vediamo nel 2021, la Cultura non si arrende”

Anche Parolario e Fiera del Libro subiscono gli effetti dell’ultimo Dpcm.

Peccato. Per migliaia di motivi ma soprattutto perché quest’anno, dopo moltissimo tempo, i due eventi erano tornati a camminare insieme. Speriamo accada ancora.

In una vengono comunicate le decisioni:

Fiera del Libro di Como chiude e dà appuntamento a tutti al 2021, Parolario invece prosegue con le dirette streaming delle presentazioni sulla pagina Facebook, senza più pubblico in presenza a Villa Olmo.

Alla luce dei nuovi divieti contenuti nel DPCM 24 ottobre 2020, che proibisce le presentazioni in presenza, queste sono le decisioni assunte da Parolario e da Fiera del Libro, le manifestazioni inaugurate venerdì scorso a Villa Olmo. La Cultura non si arrende e si ripresenterà più forte che mai nel 2021.

Gli eventi di Parolario dunque proseguiranno online:

La settimana di Parolario inizia alle 18.00 con “Giulio fa cose”, un appuntamento dedicato al libro che Paola Deffendi e Claudio Regeni, i genitori di Giulio, e l’avvocato Alessandra Ballerini hanno scritto dopo la sua scomparsa.
In diretta streaming sulla pagina Facebook di Parolario.
Alle 18.30 si parlerà di amori con Chiara Rapaccini, in arte RAP, che presenterà il suo recente libro “Amori sfigati”, nato da un progetto online di successo.
Sulla pagina Facebook di Villa Bernasconi.

Alle 20.30 Alessio Brunialti e Andrea Giordano chiuderanno il lunedì di Parolario con la presentazione e il commento di “A proposito di niente”, l’autobiografia del regista Woody Allen.
In diretta streaming sulla pagina Facebook di Parolario.
Continuate a seguirci sui social e sul sito www.parolario.it per rimanere aggiornati!

LA PAGINA FACEBOOK DI PAROLARIO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti: