RADIO COMOZERO

Ascolta la radio
con un click!

Economia

Dopo la bufera il supermercato svizzero rilancia: nuovo punto vendita futuristico da 12 milioni

Nel mezzo di un periodo decisamente turbolento, il gigante dei supermercati svizzeri annuncia una buona notizia. Migros Ticino infatti il 27 giugno prossimo apre un nuovo futuristico punto vendita Bellinzona (il terzo in città).

L’investimento totale ha superato i 12 milioni di franchi e il 90% delle commesse è andato a ditte locali. I lavori hanno tenuto conto degli ambiziosi obiettivi di risparmio energetico fissati dalla Cooperativa. Le strutture e le installazioni sono caratterizzate dai più alti e innovativi standard di costruzione e sostenibilità a livello ambientale. Un moderno ed ecologico sistema combinerà il freddo commerciale a riscaldamento e climatizzazione, recuperando calore dai moderni frigoriferi a gas naturale CO2. Inoltre, anche il nuovo impianto d’illuminazione LED a basso consumo farà la sua parte.

Inoltre, sul tetto e su una facciata dell’edificio sono stati installati in totale 1.274 moduli fotovoltaici, per una superficie totale di 2.298 metri quadrati: con una produzione annua prevista di oltre 301mila kilowattora, questo enorme impianto è in grado di coprire il fabbisogno annuo di elettricità di più di 80 economie domestiche, con un risparmio di oltre 39 tonnellate di CO2 annue. Il negozio ha una superficie di vendita di circa 809 metri quadrati (400 la domenica)

Nel centro Migros di Bellinzona Nord troverà posto al pianterreno anche un bar gestito da terzi, con posti a sedere interni ed esterni, mentre il primo piano è destinato a diventare una pregiata superficie commerciale o amministrativa da affittare per servizi o uffici.

Per sottolineare questo nuovo significativo intervento nella propria rete di vendita, Migros Ticino ha previsto svariate iniziative. Nelle prime quattro settimane d’apertura, vi sarà un 20% di sconto a rotazione su interi settori merceologici.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
TAG ARTICOLO:

Un commento

  1. “Dopo la bufera..” mai un poco di sobrietà , un poco di moderazione non guasterebbe nei titoli…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti:

Videolab
Turismo