Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Politica

AUDIO “Ciao Diego…” Emozione e commozione: il toccante addio di Ajani a Peverelli in consiglio comunale

“Desidero ricordare il nostro Diego Peverelli. Ciao Diego…”.

Nonostante una connessione ingenerosa ma con la voce rotta da un’emozione profondissima e sincera, il capogruppo della Lega a Palazzo Cernezzi Gianpiero Ajani questa sera ha ricordato con un discorso pieno di affetto e di dolore Diego Peverelli, l’ex assessore e storico militante del Carroccio, scomparso oggi.

Politica comasca in lutto: è morto Diego Peverelli, volto storico della Lega. Funerali mercoledì

Per Ajani, non soltanto un militante dello stesso partito ma anche compagno di banco nell’istituzione cittadina.

“Eri un buono, dopo le sfuriate riprendevi a dialogare con tutti – ha detto tra le molte altre parole colme di emozioni – Non lesinavi mai un consiglio né un suggerimento e non ti sottraevi alle critiche, giuste o sbagliate che fossero. Eri generoso e anche un illuminato imprenditore. Quanti gazebo abbiamo fatto assieme alla domenica mattina: Diego mi hai e ci hai lasciato un luminoso ricordo, guidaci da lassù”.

Qui sotto, il discorso integrale di Ajani

Anche il sindaco Mario Landriscina ha voluto tributare un ultimo saluto a Peverelli, “appassionato e animato da un profondo idealismo, ha concretamente dimostrato di amare Como e si è speso senza risparmio a tutto campo giovandosi di un carattere determinato e volitivo”.

“Non si sottraeva certo al confronto, a volte anche spigoloso, ma la sua personalità e la sua energia gli hanno permesso di coltivare profonde relazioni anche fuori dalle sale comunali e oltre il perimetro del suo movimento politico – ha aggiunto il sindaco – Tante persone gli hanno riconosciuto grande affetto anche dopo la fine del suo percorso cammino politico-amministrativo. A lui la mia personale riconoscenza e stima per quanto offerto alla città. Grazie sincero, ciao Diego”.

Il consiglio comunale ha osservato un minuto di silenzio.

Il funerale si terrà mercoledì alle 15 alla parrocchia di Breccia.

Un commento

  1. Caro Diego, mi hai conosciuta giovane giocatrice di basket della Comense e parecchi anni dopo, da Assessore, mi hai ritrovata sul posto di lavoro dispensandomi sempre ottimi consigli.
    Ti ringrazio per l’amicizia rimasta immutata nel tempo.
    Un abbraccio dalla maglia n.15

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti:

Videolab
Turismo