RADIO COMOZERO

Ascolta la radio
con un click!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Attualità, Politica

Come da copione, Bongiasca balla da solo: unica candidatura in vista delle elezioni del 27 novembre

Tutto come da programmi e anticipazioni. In vista delle elezioni del prossimo 27 novembre per il rinnovo del presidente provinciale oggi a mezzogiorno sono scaduti i termini per il deposito delle candidature e l’uscente Fiorenzo Bongiasca si conferma l’unico concorrente allo scranno più alto di Villa Saporiti.

D’altronde, raccontavamo solo venerdì, i principali partiti a livello locale, hanno annunciato l’appoggio in modo bipartisan: Elezione del presidente provinciale, tutti pazzi per Bongiasca: ok di FI, Lega e FdI. Esulta Broggi (Pd): “Contento abbiano cambiato idea”.

Ecco il documento dell’Ufficio Elettorale che attesta le candidature:

CC_45615_Attestazione candidature ammesse-signed
© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 Commenti

  1. Esistono ancora.
    C’è qualcuno che crede veramente che Bongiasca sia il miglior amministratore della provincia? il miglior sindaco? il miglior presidente?
    Evidentemente i partiti sì. Ma gli amministratori, quelli civici, non partitici, cosa pensano?
    Ma soprattutto quanti di loro voteranno una scheda bianca o nulla o rimarranno a casa?
    Perchè sono i consiglieri che votano…
    Viste le parole del consigliere dimissionario Latorraca, se il buon Bongiasca raccogliesse il 35%, il 30% o il 25% dei votanti o meno ancora, che senso avrebbe?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti:

Videolab
Turismo