Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Politica

Como, furti in calo ma Zoffili scrive al prefetto: “Assediati, colpa del governo delle tasse e dei porti aperti”

I dati ufficiali relativi alle denunce per furti in casa diffusi dal ministero dell’Interno per il Comasco, a dire il vero, risultano diminuzione da alcuni anni, pur restando certamente molti in termini assoluti.

Le cifre sono state diffuse soltanto pochi giorni fa e rilanciate dal consigliere regionale del Movimento Cinque Stelle Raffaele Erba che – nell’ambito di una polemica con l’ex sottosegretario all’Interno, Nicola Molteni – segnalava come “i furti in abitazione erano 3.749 nel 2016, poi sono scesi a 3.009 nel 2017 fino ad arrivare a 2.548 nel 2018. Se poi raffrontiamo soltanto il mese di settembre 2018 con il mese di settembre 2019, i furti sono passati da 621 a 422 (-199) e anche le rapine sono calate sensibilmente”.

⚠️ LE FAKE NEWS DELLA LEGA ⚠️FURTI E RAPINE IN CALO NEL COMASCO. MA C'E' CHI DICE IL CONTRARIO PER ALIMENTARE LA…

Pubblicato da Raffaele Erba Portavoce M5S Regione Lombardia su Martedì 12 novembre 2019

Eppure il deputato leghista Eugenio Zoffili, anche capogruppo salviniano in consiglio comunale a Erba, oggi sferra un attacco durissimo proprio a Cinque Stelle e Pd – almeno intesi come governo di Roma – sullo stesso tema.

“Quello che si sta verificando in questi giorni è un vero e proprio assedio ai danni dei cittadini onesti che in questi giorni vivono in un clima di paura che non meritano – scrive in una nota – Purtroppo è il risultato del Governo delle tasse e dei porti aperti e dei raid nelle nostre abitazioni”.

“Per questo ho scritto al Prefetto di Como per fissare un incontro – chiude Zoffili – serve l’invio immediato di pattuglie aggiuntive di Carabinieri, Polizia di Stato e Guardia di Finanza a Erba e nei paesi limitrofi per fermare questa vera e propria emergenza”.

3 Commenti

  1. mi dispiace, ma ha ragione:

    il governo di Como non ha diminuito le tasse;

    e per la sicurezza:
    ogni volta che il Como gioca di sera, come sarà sabato 20:45, mi accompagna la mia guardia del corpo Helmuth chainsaw;

    e se arriva la Juventus non è escluso qualche manolesta

  2. Certo, fino a tre mesi fa nessuna lamentela perchè giustamente al governo ci stava l’amico Salvini; ora invece, pur essendo smentito dai dati, apriti cielo: “siamo assediati!”

    Un po’ di onestà intellettuale, no?

  3. Ma ci è o ci fa? Questo è il vero quesito. Per il resto invece è tutto chiaro: ai “baluba” basta sentirle raccontare da altri “baluba” come loro e le bevono tutte….ma proprio tutte!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti: