Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Politica

Como Nuoto-Pallanuoto Como, Rapinese dopo l’esposto: “Dovrò tornare in Procura, ecco perché”

Solo pochi giorni fa ha presentato l’annunciato esposto in procura.

Como Nuoto-Pallanuoto Como, c’è l’esposto in Procura di Rapinese. “Verificare i dati sugli agonisti” 

Ieri sera poi il consigliere Alessandro Rapinese è nuovamente intervenuto sulla questione durante i lavori del Consiglio Comunale. Sollevando numerose perplessità circa l’ormai nota questione degli atleti agonisti Rapinese ha subito chiarito come, dopo aver effettuato un nuovo accesso agli atti in Comune, dovrà tornare in Procura.

Ecco cosa ha detto:

G A M E O V E R

Pubblicato da Rapinese sindaco su Lunedì 6 luglio 2020

 

Un commento

  1. Valutiamo come comaschi una class action per aver privato i cittadini per tutta l’estate dell’utilizzo degli spazi pubblici della Como Nuoto e per il povero ex lido di villa Geno ormai terra di nessuno.
    Vi è anche un danno erariale importante per i mancati incassi dei canoni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti: