Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Attualità, Politica

VIDEO I big di Forza Italia per Molteni. Ronzulli: “Il centrodestra ha portato grandissimi risultati a Como”

Appuntamento con i big di Forza Italia per il candidato sindaco del centrodestra, Giordano Molteni. Questa sera a Como, nella sede elettorale del partito in via Natta, sono arrivati la senatrice, e prima consigliera di Berlusconi, Licia Ronzulli, il senatore Maurizio Gasparri, responsabile azzurro delle campagne elettorali, e l’europarlamentare e coordinatore lombardo del partito, Massimiliano Salini.

“Il giorno dopo le elezioni bisognerà rimboccarsi le maniche e iniziare a lavorare, in Lombardia ci sono esempi concreti di governo del centrodestra efficace. Oggi siamo in questa prestigiosa sede, questa coesione (tra partiti, Ndr) deve continuare per il futuro della città”, ha detto Molteni.

“Il governo di centrodestra a Como ha portato grandissimi risultati, e con una nuova amministrazione ci sarà più impulso e questo si avrà con Giordano Molteni”.  “Giordano è un medico – ha detto Ronzulli – e ha dimostrato le proprie capacità, io penso che dopo la pandemia questo attributo sia un elemento in più per la città. Forza Italia ha fatto tanto in questi anni durante la pandemia e ha deciso di sostenere il governo Draghi. Vogliamo perseguire per Como un turismo di qualità e il prossimo sindaco, che ovviamente sarà Giordano Molteni, dovrà gestire una stagione da record, infatti si prevedono afflussi senza precedenti. Infine per essere competitivi con il vicino Ticino e la Svizzera, che sono un’inevitabile concorrenza per le imprese locali, al governo stiamo lavorando per una riforma del fisco”.

Gasparri, dopo Ronzulli, ha risposto a proposito delle divisioni (Forza Italia primo attore, si sa) che hanno caratterizzato i 5 anni della giunta Landriscina: “Abbiamo deciso tutti insieme un ricambio del candidato. Evidentemente quando questo avviene vuol dire che c’è bisogno di una ripartenza. Como ha avuto vita complessa. La vittoria alle amministrative sarà una tappa importante perché la Lombardia ha sempre fatto la differenza. In passato ci siamo messi i bastoni tra le ruote da soli ma questa volta non perderemo. Il nostro partito oggi è diventato maturo e serve per mantenere unito il centrodestra. Auguro a Molteni di essere il punto di riferimento decisivo per la coalizione. Devono essere tutelati imprese e lavoro produttivo e lo dico in una zona dove svolgono un ruolo fondamentale”.

Spazio anche alle elezioni regionali di marzo 2023 circa la possibilità che gli azzurri corrano in solitaria “Al momento le discussioni in corso riguardano le amministrative. Mi auguro che in tutti i comuni il centrodestra si presenti unito. In Lombardia questo avverrà in una ventina di capoluoghi su ventisei. Noi siamo quelli che hanno fondato il centrodestra e quindi la saggezza e l’esperienza sia di Berlusconi che di Forza Italia andrebbero rispettate al di là dei numeri. Il nostro partito è in recupero e stiamo cercando di rilanciarlo, proprio perché siamo il collante della coalizione. Berlusconi ha dimostrato a volte anche di essere generoso in passato, quando aveva i numeri più alti e ha comunque ceduto la presidenza regionale ad altri. Oggi quelli che si propongono con forza devono avere la stessa saggezza”.

 

QUALCHE IMMAGINE DELLA SERATA

 

TAG ARTICOLO:

9 Commenti

  1. Ma la Ronzulli dove c…o è stata fino adesso ?? E’ stata eletta nel nostro colleggio con la Ravetto e Galliani, c’è qualcuno che mi sa dire se hanno mai messo piede a Como ?? Che si vergognino!!! Hanno proprio la faccia di tolla per non dire c..o….

  2. Ronzulli veramente imbarazzante, fa subito capire che a Como non è mai stata e non sa di cosa parla.

    – “grandissimi risultati”: ok, quali? può elencarli?
    – “centrodestra unito a Como”: in che senso? han litigato dal primo giorno; partiti che sono usciti dalla maggioranza e poi rientrati; liste che si rubavano i consiglieri a vicenda; la presidente del consiglio che ha abbandonato la nave, etc…
    – “Molteni è un medico, è un elemnto in più per aiutare la città”: annamo bene, ce l’hanno già raccontato con Landriscina, si è vista come è andata e difatti nemmeno hanno voluto ricandidarlo.

  3. “Il governo di centrodestra a Como ha portato grandissimi risultati…..” E’ troppo pretenzioso richiedere almeno un mini elenco di questi risultati? Oppure sono gli stessi degli altri “centri”, ovvero lo zero totale?

  4. Squadra che vince non si cambia. Allora perchè il centrodestra cambia? Perchè Landriscina-Locatelli hanno fallito.

  5. IL GRANDISSIMO RISULTATO : AVER ELETTO LA RENZULLI nel collegio senatoriale di Cantù (della quale abbiamo apprezzato e apprezziamo il notevole, diuturno, infaticabile impegno per il territorio.)
    MA VA A CIAPA I RATT!!!!!

  6. Grazie ci siamo accorti tutti dei grandissimi risultati, speriamo che la prossima volta (tra 20/30 anni) possano fare meglio. Anche se abbiamo l’eterno candidato che farà sicuramente peggio.

  7. La Sassi immancabile come il prezzemolo ! Il centro destro ha portato grandissimi risultati a Como ? Certo ha permesso a Licia Ronzulli di essere eletta ma per il resto ha dato una immagine indecorosa di come si amministra una città e più in generale un territorio. Penso che i comaschi ne vorranno tenere conto al momento delle votazioni!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti:

Videolab
Turismo