Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Politica

Neve, i Dem azzannano: “Il Comune alza bandiera bianca, città imballata”

Neve, tema dei temi nella giornata di oggi.

QUI TUTTI GLI AGGIORNAMENTI SULLA NEVE (FOTO-VIDEO)

QUI L’INCREDIBILE COMUNICATO GEROGLIFICO DEL COMUNE DI COMO

Così le opposizioni cominciano a affilare le unghie. Durissima la nota diffusa oggi dai Dem con il consigliere Gabriele Guarisco e il segretario cittadino, Tommaso Legnani.

Tommaso Legnani

La pubblichiamo integralmente:

“Se il Comune di Como, ampiamente consapevole del maltempo incombente, non fa prevenzione, poi succede come stamattina, la città rimane ‘imballata’ e per forza bisogna chiudere le scuole perché sono irraggiungibili.

Ma così significa alzare bandiera bianca di fronte a pochi centimetri di neve”, è il commento di Gabriele Guarisco e Tommaso Legnani, consigliere comunale e segretario cittadino del Pd, a proposito della nevicata che in città ha provocato non pochi disagi e della decisione dell’amministrazione comunale di chiudere le scuole.

Gabriele Guarisco

“Di fronte alla decisione del Prefetto di lasciare libera scelta ai sindaci se chiudere o meno le scuole, l’amministrazione comunale di Como ha optato per la prima solo in serata. La comunicazione alle famiglie è stata poco tempestiva, anche se si sapeva da giorni che oggi ci sarebbe stata questa situazione, ma proprio in virtù di questo, forse, si poteva evitare la chiusura – aggiungono –. Come? Semplicemente facendo uscire tutti i mezzi comunali carichi di sale e coprendo letteralmente le strade cittadine. Così, magari, stamattina non ci sarebbe stato il caos che si è verificato. O per lo meno, la viabilità sarebbe stata un po’ più scorrevole e facilitata. Si poteva decisamente essere più efficienti. Che serva di lezione per la prossima volta”, concludono i dem.

Un commento

  1. è evidente che i “dem” ormai siano pochi e che quei pochi, non escano nemmeno più di casa. Ieri tutte le vie principali erano pulitissime mentre le secondarie erano comunque facilmente percorribili.
    A fronte del fatto che è palese che gli spazzaneve non possano passare in ogni singola via del Comune, non deve affatto stupire che singole vie, piccole in termini di scorrimento e utilizzo da parte della cittadinanza, non vengano spalate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti: