Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Politica

Vicesindaco di Como e anche deputata, Pd contro Locatelli: “Lasci il posto in giunta”

Non ha impiegato molto tempo a divampare la polemica politica sull’imminente doppio ruolo di Alessandra Locatelli, da luglio vicesindaco di Como e ora neodeputata della Repubblica. Ad andare all’attacco è il segretario cittadino del Partito Democratico, Tommaso Legnani, con una nota ufficiale.

Qui l’intervista di ieri a Alessandra Locatelli: “Resto vicesindaco. La Lega? E’ sempre Lega Nord”

“Alla città di Como serve un vicesindaco e un assessore alle Politiche sociali a tempo pieno, non certo qualcuno che ricopra questi importanti incarichi solo nei ritagli di tempo o nel weekend – rilancia polemicamente il segretario cittadino del Pd – Perciò, se da un lato è positivo che il territorio comasco abbia un deputato in più, dall’altro ci pare assolutamente il caso che la Locatelli lasci il posto in Giunta a chi possa lavorare davvero per la nostra città e per temi importanti come quelli legati al welfare”.

TAG ARTICOLO:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti: