Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Punti di vista

Attacco a Minghetti, Franchini (Civitas): “Dal Pd metodi opachi e impositivi solo per nomi e potere”

Ado Franchini, di questo gli va dato atto oltre ogni ragionevole dubbio, non è persona che si nasconde. Anzi, l’architetto comasco, da tempo vicino a Civitas, ha sovente il gusto dell’intervento pubblico, della riflessione e perché no della polemica.

Dopo la oggettiva notizia del suo endorsement alla durissima nota delle Sardine contro la candidatura a sindaco di Barbara Minghetti, anche questa volta non ha nascosto la mano. Anzi, con un commento pubblicato su ComoZero – che ci permettiamo di trasformare in articolo autonomo per l’evidente pregnanza del momento – Franchini ha voluto precisare meglio il suo pensiero sia sulla stessa Minghetti sia (e qui i toni, come vedrete, si sono tutt’altro che abbassati) su Svolta Civica sia sul Pd.

Di seguito, l’intervento integrale di Franchini.

Faccio presente a tutti che Io non ho alcun problema con la signora Minghetti, prendo solo atto di fatti e posizioni politiche non lineari della lista Svolta Civica, e che semmai quello che non accetto sono i metodi opachi e impositivi di un PD comasco che discute solo di nomi e di potere, senza mai aver parlato o scritto una riga ne’ di programma ne’ di visione propositiva a medio e lungo termine per il futuro della città.

Questa politica non è per i cittadini ma è solo per se stessi e quindi non mi appartiene.

Un saluto cordiale a chi vuole il bene comune e non solo il proprio.

2 Commenti

  1. 3 gatti e comunque ognuno riesce ad andare per conto suo: uno che si auto-sospende, uno che rilancia le critiche, uno che prova a ricucire.

    Si chiariscano le idee di persona invece di fare continue uscite personali estemporanee.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti:

Videolab
Turismo