Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Punti di vista

Bernasconi, appello a consiglieri e giunta: “Associazioni sportive in ginocchio, aiutatele con sconti sulle palestre”

Andrea Bernasconi, esponente di Forza Italia e presidente di ComoCalor, ha scritto una lettera aperta ai consiglieri comunali e alla giunta. Lo fa in una veste diversa, da componente dell’associazione Como Volley Asd, come tante altre colpita duramente sotto ogni aspetto (sportivo, morale, economico) dal recente stop alle attività legato ai provvedimenti statali anti-pandemia.

Alleghiamo di seguito la lettera integrale.

Cari amici consiglieri comunali, capigruppo e assessori, vi scrivo pubblicamente in qualità di consigliere di una tra le molte, lodevoli, associazioni sportive cittadine. Ogni giorno grazie a noi migliaia di ragazzi praticano sport, socializzano e crescono con valori sani e fondanti.

La pandemia di COVID ha messo in ginocchio tutto il settore, poiché non potere effettuare i corsi, gli allenamenti, i campionati ci sta privando di ogni linfa vitale propria, mentre i contributi da sponsor esterni sono pressoché crollati.

Chiedo a voi di presentare e sostenere una richiesta atta a scontare gli affitti delle palestre comunali alle società sportive beneficiarie, poiché allo stato solo poche potranno o saranno in grado di utilizzarle, e – quand’anche ci riuscissero – pochi sarebbero i frequentatori.

Come già fatto dal Comune di Arosio, e come in tempo di lockdown l’amministrazione cittadina decise di fare in tema di pagamento dei posti blu, oggi è necessario intervenire a supporto di quella parte della città che si impegna quotidianamente per i nostri bambini ed i nostri ragazzi, permettendo la sopravvivenza di queste associazioni che è oggi altamente a rischio.

Spero e confido che molti di voi (tutti sarebbe più bello) vogliate accogliere questa richiesta, e che essa possa trovare sostegno il più possibile trasversale, in modo da sottolineare che lo sport è un bene di tutti!

Grazie anticipatamente per quello che vorrete e potrete fare, con amicizia, Andrea.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti:

Videolab