Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Attualità, Sanità

Lombardia in zona arancione, Bertolaso: “E’ un rischio ma stiamo meglio di un anno fa. Il vaccino è l’unica strada”

Il coordinatore per la campagna vaccinale lombarda, Guido Bertolaso, ha annunciato la sperimentazione: il centro vaccinale di Sesto San Giovanni aperto anche la notte per i prossimi tre venerdì per agevolare chi ha l’obbligo di copertura anti covid, ovvero gli over 50. Se il test funzionerà si allargherà il servizio a altri territori.

Bertolaso ha poi evidenziato, come riporta Repubblica, “la zona arancione è un rischio che riguarda la Lombardia così come altre regioni ma se guardiamo a un anno fa mi pare che stiamo meglio di altre zone e se va così lo dobbiamo solo alle vaccinazioni. Sul fronte contagi inoltre la situazione sta piano piano cominciando a rallentare. Dal 12 dicembre qui si vaccinano oltre centomila persone al giorno, è così che si arresta il picco”.

Sul fronte prime dosi ieri, 9 gennaio, le prenotazioni 7.639, di cui 2.259 da parte di over 50 e negli ultimi due giorni oltre 4 mila lombardi con più di 50 anni hanno ricevuto la prima dose. 2.018 ieri e 2.196 venerdì.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti:

Videolab
Turismo