Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Sanità

Svolta clamorosa. Fermi: “Nessuno stop, all’ospedale di Menaggio vaccini anche per gli over 70”

Clamorosa e improvvisa svolta sul futuro dell’ospedale di Menaggio come hub vaccinale: non chiuderà al termine delle somministrazioni agli over 80.

Ad annunciarlo, il presidente del consiglio regionale lombardi, Alessandro Fermi (Forza Italia).

Menaggio, i cittadini contro lo stop all’hub vaccinale: “Mandiamo tutti una mail di protesta all’assessore Moratti”

“Nessuno stop alle vaccinazioni presso l’ospedale di Menaggio – dice Fermi – Esaurite le seconde dosi per gli over 80, entro la prossima settimana anche gli over 70 che risiedono nei 16 Comuni dell’ex Comunità Montana delle Alpi Lepontine potranno vaccinarsi a Menaggio senza essere costretti a recarsi negli altri centri vaccinali del territorio lariano”.

Non erano mancante proteste e preoccupazioni, in queste ore, evidentemente destinate ora a dissolversi.

Chiude l’hub vaccinale di Menaggio, l’attacco della Cgil: “Ingiusto, ennesimo fallimento della Regione”

“Mi sono fatto carico delle richieste delle associazioni del territorio e dei Sindaci – prosegue Fermi – in primis del primo cittadino di Menaggio Michele Spaggiari, e ho chiesto al direttore generale dell’Asst Lariana Fabio Banfi e al direttore generale di Ats Insubria Lucas Gutierrez di poter continuare a mettere a disposizione il personale sanitario per proseguire a Menaggio anche con la vaccinazione degli over 70. Sul modello già avviato e sperimentato in Val d’Intelvi, di stretta collaborazione con i Sindaci per organizzare e gestire le prenotazioni dei propri cittadini dando così concretezza a un gioco di squadra efficace e virtuoso tra le nostre istituzioni”.

“Un ringraziamento finale -conclude Fermi- lo rivolgo ovviamente ai direttori Fabio Banfi e Lucas Gutierrez per la disponibilità e la sensibilità dimostrata e ai Sindaci che ancora una volta interpretano in modo encomiabile il loro ruolo e la loro funzione di servizio e aiuto per i propri cittadini”, conclude Fermi.

4 Commenti

  1. Vedo che “il presidente” oltre ad almeno 3/4 articoli garantiti a settimana ha anche la claque.Un benemerito del territorio …..per chi gli crede!

  2. Grazie ad Alessandro Fermi per occuparsi con caparbietà del territorio del centrolago e delle valli.Questa è un’ottima notizia ed ora avanti così per tutte le fasce d’età.Sono infatti certa che con vaccini disponibili completeremo in scioltezza la campagna vaccinale.Abbiamo gli spazi,i medici gli infermieri ed anche i volontari se servissero per assicurare un ottimo servizio.

  3. Apprendo la notizia con sollievo!!un grazie ad Alessandro Fermi sempre vicino al territorio del centrolago e delle valli perché ne conosce le criticità sul campo.Auspicando che non vi siano più altri “stop & go”e che si continui così anche per tutte le altre fasce di età.Questo è l’unico modo per concludere velocemente la campagna vaccinale e potete ritornare ad una quasi normalità in un territorio che vive prevalentemente di turismo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti:

Videolab
Turismo