RADIO COMOZERO

Ascolta la radio
con un click!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Attualità, scuola

Incredibili le elementari di Brunate: le aule sono il bosco, la biblioteca e il paese. La maestra Paola: “La scuola è là fuori”. Sabato Open Day

C’è una scuola a due passi da Como in cui le aule sono gli alberi del bosco, gli scaffali della biblioteca e le vie del paese, i materiali didattici sono fatti con tutto quello che offre la natura e si impara osservando il territorio che ci circonda, oltre che sulle pagine dei libri (fotoracconto in fondo all’articolo). Questa piccola eccellenza è la scuola primaria Giussani di Brunate che sabato 3 dicembre aprirà le porte dalle 9 alle 12 per un Open Day in cui racconterà il suo progetto educativo “Lo zaino nel bosco” a cui seguirà, il 17 dicembre, un secondo appuntamento con laboratori didattici per i più piccoli. “Trovandosi in un piccolo paese, la nostra è sempre stata una realtà un po’ diversa dalle altre ma dopo il Covid ci siamo resi sempre più conto che il modello di scuola a cui la pandemia ci aveva portati, fatto di distanziamento e scarsa condivisione, non faceva per noi – spiega la maestra Paola Giosuè, che da più di vent’anni insegna ai bambini di Brunate – grazie anche al costante supporto della dirigente dell’Istituto Comprensivo Como Lago di cui facciamo parte, Giuseppina Porro, che ci ha anche affiancato una pedagogista come figura di riferimento, abbiamo deciso di creare un progetto didattico che permettesse di non perdere di vista l’obiettivo comune a tutte le scuole, cioè quello di acquisire conoscenze e competenze, cambiando però il modo in cui raggiungerlo”.

E così, con “La scuola è là fuori” come parola d’ordine, largo a lezioni nei boschi, nell’orto didattico e tra le vie del paese, ma anche ad un progetto di lettura in collaborazione con la Biblioteca di Brunate. Il tutto in classi divise per età a cui si affiancano, però, anche materie trattate in gruppi eterogenei (uno per i più piccoli fino alla terza e uno per gli ultimi due anni) che permettono interazioni e scambi che sono un ulteriore arricchimento per i bambini. “La nostra idea è quella di evitare di spezzettare l’apprendimento in tante materie che non comunicano tra loro preferendo lavorare su aree tematiche significative – spiega la maestra – l’obiettivo è quello di non limitarsi ad una stratificazione di nozioni che i bambini dimenticheranno a breve preferendo, invece, sviluppare la loro capacità di lettura di un fenomeno e la ricerca del suo significato cercando soprattutto di smuovere l’interesse attraverso un approccio ludico che non è mai fine a se stesso, ma anche attraverso la conoscenza del territorio in cui vivono, che è la base per crescere ragazzi e adulti rispettosi di ciò che li circonda”.

LO ZAINO NEL BOSCO

Open Day
Sabato 3 dicembre 2022
Dalle 9 alle 12
Scuola Primaria “G.Giussani”
Via Volta, 21 – Brunate
Ingresso libero senza prenotazione
Info: Tiziana Bucalo 031.22 13 19, tiziana.bucalo@comolago.edu.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti:

Videolab
Turismo