RADIO COMOZERO

Ascolta la radio
con un click!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
scuola

Como, il Gallio apre anche agli studenti esterni per il ripassone pre-rientro: date, materie, costo

Il Gallio apre le porte a tutti i quattordicenni non solo comaschi e non soltanto iscritti al Collegio stesso – dunque anche a esterni – per il “ripassone” prima del ritorno sui banchi.

La settimana di ripasso si terrà dal 2 al 9 settembre, gli studenti staranno in classe dalle 8 alle 12, seguiti da docenti qualificati in un programma che riprende le discipline fondamentali per il proseguimento del percorso didattico e comuni ad ogni liceo, ovvero: Italiano, Matematica, Fisica, Scienze e Inglese.

“Per molti studenti il passaggio dalle scuole secondarie di primo grado, ai licei, non è sempre agevole e fluido, anzi spesso e volentieri i ragazzi arrivano ad affrontare i primi giorni di scuola superiore con un carico di aspettative mescolate ad ansie e paure che, da un lato è parte del processo di cambiamento, ma dall’altro è utile stemperare – commenta il direttore generale del Collegio Gallio, Fabio Monti – Ecco il perché di questa iniziativa che la nostra scuola ha deciso di proporre già dallo scorso anno e che ha da subito riscosso molto successo”.

“Nel corso delle mattinate i ragazzi verranno guidati in un programma di consolidamento e potenziamento delle materie principali comuni ad ogni indirizzo liceale, e fondamentali per il proseguimento del percorso didattico della scuola superiore di secondo grado. Abbiamo già definito anche l’orario Si parte con due ore di inglese e due di matematica il primo venerdì – aggiunge Monti – Quindi ci rivediamo sui banchi lunedì con italiano e scienze, sempre a moduli di due ore per materia, poi madrelingua e matematica martedì, fisica e italiano mercoledì, inglese e scienze giovedì e matematica e fisica venerdì 9 a chiudere il corso. Si tratta di un “ripassone” di 24 ore con lezioni frontali in presenza nelle storiche aule del Gallio, un ambiente unico nel quale si sono formati generazioni e generazioni di studenti”.

Per partecipare ai corsi è necessario iscriversi. Vi sono ancora alcuni posti disponibili, ma le classi si stanno completando proprio in questi giorni. Partecipare alle lezioni ha un costo di 150 euro. “Molti sono ancora convinti che entrare al Gallio abbia dei costi impossibili – aggiunge Monti – noi proponiamo 24 ore di lezione frontale in presenza con docenti qualificati a poco più di 6 euro l’ora. I genitori sanno bene quanto può costare un’ora sola di ripetizione privata a casa o a distanza. Crediamo che il ripasso di inizio d’anno sia un’opportunità da non perdere”.

L’iscrizione si ritiene perfezionata a seguito del versamento della quota direttamente nella segreteria della scuola (a Como in via Tolomeo Gallio 1) o tramite bonifico bancario presso Banca Intesa San Paolo, IBAN: IT39 S 03069 09606 1000 0001 3254 intestato a PLOCRS – Pontifico Collegio Gallio, causale “settimana di ripasso” con nome e cognome dello studente. Si deve infine inviare la ricevuta con il modulo di iscrizione, debitamente compilato, all’indirizzo mail iscrizioni@collegiogallio.it. Il termine delle iscrizioni è determinato dal raggiungimento del numero massimo di posti disponibili.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
TAG ARTICOLO:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti:

Videolab
Turismo