Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Sport

Il Como vince? La società offre da bere ai tifosi. “Le persone devono essere felici”

.Partita vinta? Il brindisi lo offre il Como.

Questa l’iniziativa lanciata a sorpresa sabato scorso, dopo la vittoria 2 a 0 contro l’Alessandria con la conquista dei primi tre punti casalinghi della stagione: allo scadere del 90esimo, ad alcuni avventori seduti a festeggiare nei bar della città, è stato detto che la consumazione era offerta dal Como 1907 e così sarà anche in occasione di altre partite della squadra cittadina.

La notizia di questa idea, originale e sicuramente molto gradita da chi dopo il 90esimo si è ritrovato a brindare fuori dal Sinigaglia, è stata riportata da “Cronache di spogliatoio” sul suo profilo Instagram ed è stata ripresa in poche ore dalle maggiori testate che si occupano di calcio, a partire dall’edizione online della Gazzetta dello Sport.

“Un modo per brindare tutti insieme”, sono state le parole della società secondo quanto riportato da gazzetta.it. Birra ma anche caffè o panini: vale tutto “basta che le persone siano felici quando il Como vince”, è quanto detto da viale Sinigaglia.

Nessuna conferma ufficiale, al momento, sui profili social e sul sito del Como 1907 ma la società, che abbiamo contattato, ha voluto spiegare così questa insolita iniziativa destinata a ripetersi: “L’idea è nata non solo dal desiderio di festeggiare le vittorie della nostra squadra ma anche dalla volontà di supportare in modo tangibile, soprattutto dopo un periodo difficile come quello che abbiamo vissuto, le piccole realtà locali, che sono quelle grazie alle quali una città resta viva”.

Per questo, in collaborazione con Confcommercio e Confesercenti e con l’aiuto del Comune, sono stati scelti alcuni locali cittadini, rigorosamente top secret per non rovinare l’effetto sorpresa e per evitare assembramenti, nei quali in caso di vittoria la consumazione sarà offerta dal club biancoazzurro.

“Al fischio finale, in caso di vittoria, il personale dei locali scelti comunicherà ai clienti presenti in quel momento, tifosi o non tifosi, che quello che stanno consumando è offerto dal Calcio Como – spiega la società – non ci sarà una regola precisa sulle partite scelte, in casa o fuori casa, proprio perché vogliamo che sia una sorpresa, esattamente come è stata sabato scorso”.

Un modo, secondo le intenzioni della società neopromossa in serie B, per essere vicina alla città che sarà sicuramente apprezzato da tutti i tifosi, e non solo.

TAG ARTICOLO:

Un commento

  1. Bellissimo…ma che a bere sia chi va a vedere il Como …..e non qualcuno dei tanti comaschi che non ci vogliono in città.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti:

Videolab
Turismo