Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Attualità, Sport

La Ducati Panigale sul prato del Sinigaglia per Como-Cremonese. Oldani: “Siamo entusiasti”

Per celebrare la collaborazione tra le due realtà in occasione del match contro la Cremonese e per tutta la durata del riscaldamento delle due squadre, il Como 1907 ospiterà sul terreno di gioco del Sinigaglia la Ducati Panigale V4 RS. Così spiega la società sul proprio sito.

Como 1907 e M.Motocorsa si affiancano in una partnership fortemente legata al territorio comasco che vuole esaltare le eccellenze. La società biancoblu vedrà il proprio logo esposto fino al termine del FIM Superbike World Championship sulla Ducati V4 RS del pilota Axel Bassani.

Motocorsa è un’azienda moderna e dinamica, presente nel settore Motorsport Ducati da oltre 15 anni, con spazi dedicati alla preparazione delle moto e un solido team con competenze ciclistiche e motoristiche. Nel 2013 per volontà dell’ex pilota internazionale Lorenzo Mauri, nasce il Team Motocorsa Racing, che a distanza di 3 anni dalla creazione ha conquistato il titolo CIV SBK con il pilota Matteo Baiocco.

“Siamo davvero entusiasti di questa collaborazione che ci permette di dare visibilità internazionale al nostro brand all’interno di un circuito importante come quello della Superbike. – ha dichiarato Veronica Oldani, Direttore Marketing e Commerciale del Como 1907 – Siamo orgogliosi di poter supportare un team comasco come noi, presentando oggi la moto su un terreno inusuale come il manto erboso del nostro stadio e condividendo durante la stagione altre iniziative e contenuti digitali”.

“Siamo davvero felici di poter comunicare una partnership con una grande realtà come il Como 1907 – ha commentato Lorenzo Mauri – e farlo durante un evento così importante come la partita di chiusura del campionato di Serie B 2021/2022 ci riempie di orgoglio. Ci teniamo inoltre a fare un ringraziamento a tutte le persone che si stanno impegnando per la riuscita di questa interessante collaborazione sportiva”.

TAG ARTICOLO:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti:

Videolab
Turismo