Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Altro

21 agosto 2018, ore 9, solito copione: il turista in coda e il battello dei desideri

La scena si ripete, identica, da settimane, mesi, anni. Niente di nuovo sul fronte promenade, è vero.

Ma è talmente assurdo che nel 2018 la Navigazione dei laghi non abbia un sistema di acquisto online dei biglietti che andremo avanti a pubblicare foto delle code in biglietteria finché la questione non sarà risolta.

Ne abbiamo già scritto, con un po’ di sana frivolezza, qui:

Como, migranti accalcati davanti ai barconi chiedono i biglietti online! #vergogna

TURISMO A COMO: TUTTI I RACCONTI

 

TAG ARTICOLO:

Un commento

  1. Qualche lungimirante receptionist di hotel o staff di tour operator, potrebbe suggerire ai turisti intenzionati ad un tour in battello, di prendere il Bus 6, andare a Cernobbio, e prendere li il battello, la biglietteria non é mai affollata, e l’attesa é piacevole, con numerose panchine a disposizione oltre ai vari bar in riva

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti: