Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Attualità

Ance Como, test sierologico gratuito per imprenditori e dipendenti. Molteni: “Aiutiamo a mappare la diffusione del Covid”

L’Associazione dei costruttori edili di Como ha siglato una convenzione con l’Ospedale Fatebenefratelli di Erba per effettuare test sierologici “finalizzati alla conduzione di una indagine epidemiologica sulla diffusione del Covid19, tramite prelievo ematico per la ricerca degli anticorpi”.

Prima Associazione di categoria a livello territoriale a proporre un’iniziativa di questo tipo, Ance Como fa sapere di voler “essere vicina alle proprie imprese associate. L’obiettivo della convenzione è la tutela della salute dei propri associati e la volontà di fornire, nell’interesse collettivo, una preziosa fotografia per monitorare la situazione sanitaria del settore edile a livello territoriale, in base ad un campione molto rappresentativo”.

“Credo che questo progetto dimostri come la nostra Associazione, con grande spirito di responsabilità, stia facendo quanto possibile per sostenere, in un momento molto complicato, le nostre imprese a cui sta, anzitutto, a cuore la salute dei propri lavoratori. Sono molto soddisfatto di questa iniziativa perché, con spirito di servizio e nell’interesse collettivo, dalla collaborazione tra due istituzioni del territorio, sarà possibile fornire un valido aiuto alle autorità sanitarie per la mappatura della diffusione del virus” – dichiara Francesco Molteni – presidente Ance Como.

A partire da lunedì 25 maggio, verranno effettuati i test, con costi a totale carico di Ance Como, per i titolari delle imprese associate e i lori dipendenti (operai e impiegati). Per quanto riguarda le modalità operative, al fine di agevolare tutte le imprese della Provincia, d’intesa con gli operatori sanitari coinvolti, l’effettuazione dei prelievi si svolgerà sia presso l’Ospedale di Erba, sia presso la sede di ANCE Como, in via Briantea 6.

CORONAVIRUS: TUTTI GLI AGGIORNAMENTI DA COMO, LOMBARDIA E TICINO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti: