Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Attualità

Cernobbio, ufficio postale chiuso “per emergenza sanitaria” dal 21 al 29 maggio

L’ufficio postale di Cernobbio chiude per una settimana, causa emergenza sanitaria.

AGGIORNAMENTO LUNEDI’ 24 MAGGIO:

Poste Italiane, contattate da ComoZero nei giorni scorsi per avere maggiori informazioni sulla chiusura, ci ha risposto oggi (lunedì 24 maggio) quanto segue:

L’ufficio postale è stato chiuso per emergenza sanitaria su disposizione dell’ATS. Come da prassi sono state messe in atto tutte le procedure previste per la sanificazione degli ambienti a tutela della sicurezza futura di cittadini e del personale.

Per andare incontro alle esigenze della cittadinanza rimarrà operativo l’ATM Postamat dell’Ufficio Postale presso il quale è possibile fare numerose operazioni tra cui prelievi, pagamenti di bollettini, ricariche telefoniche, ricariche postepay, prenotazione per la campagna di vaccinazione anticovid regione Lombardia ecc.

Per tutte le altre operazioni, compreso il ritiro di posta e pacchi in giacenza presso Cernobbio, i clienti potranno rivolgersi all’Ufficio Postale di Ponte Chiasso: aperto tutti i giorni dalle 08:20 alle 13:35 e il sabato dalle 08:20 alle 12:35.

E’ stata disposta la riapertura dal 31 maggio.

_________________

Questo quanto comunicato dal Comune, dopo aver ricevuto l’avviso direttamente da Poste Italiane – affisso anche fuori dall’ufficio cernobbiese di piazza Giuseppe Mazzini 3: la chiusura parte da oggi, venerdì 21, e durerà fino a sabato 29 maggio.

“L’azienda specifica che si tratta di una misura temporanea adottata per la sicurezza della clientela e dei lavoratori e che, non appena si concluderà questa fase emergenziale, l’Ufficio in questione riprenderà la consueta attività secondo gli orari ordinari”, aggiungono dal Comune di Cernobbio.

Non è possibile sapere, al momento, se all’interno degli uffici vi siano casi di persone positive al Covid o se vi siano altre motivazioni per la chiusura temporanea dell’ufficio postale cernobbiese.

Contattato per avere chiarimenti in merito, il primo cittadino Matteo Monti ci spiega: “Ci è arrivata questa mattina la comunicazione da Poste Italiane. Non sappiamo se ci siano casi di Covid o meno all’interno dell’ufficio”.

In caso di necessità è possibile rivolgersi ai seguenti uffici postali:

– Ponte Chiasso, Via Bellinzona n. 261, aperto da lunedì a venerdì dalle 8:20 alle 13:35 e il sabato dalle 8:20 alle 12:35
– Como centro, Via Gallio n. 6, aperto da lunedì a venerdì dalle 8:20 alle 19:05 e il sabato dalle 8:20 alle 12:35

La corrispondenza in giacenza é disponibile presso l’ufficio di Ponte Chiasso.

TAG ARTICOLO:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti:

Videolab
Turismo