Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Attualità

Coronavirus – Il contagio più forte è la generosità. Anche Simone e soci aprono le case vacanza: “Gratis per medici e infermieri”

Ricordate? Aveva fatto letteralmente il giro d’Italia la storia di Xavier e Mattia. L’abbiamo raccontata in due puntate qualche giorno fa:

Coronavirus – “Tutti i nostri appartamenti gratis per medici e infermieri”: il grande dono di Xavier e Mattia 

“Case gratis per medici e infermieri, adesso in tutta Italia”. Dopo la scintilla di Xavier e Mattia divampa la fiamma della generosità

Per fortuna non solo il Coronavirus è contagioso, lo è anche la generosità.

E così Rent All Como, conosciutissima società comasca specializzata in hospitality management, apre le porte delle proprie case vacanza.

“Non siamo né i primi, né i più bravi”, spiega Simone Majeli. amministratore delegato e fondatore.

“Vogliamo fare la nostra parte. Abbiamo un elevato numero di case, abbiamo contattato tutti i proprietari e chiesto disponibilità ad aprire a medici, infermieri, personale della protezione civile e quanti sono operativi nella catena di soccorso in queste settimane. E’ importante sottolineare che la nostra impresa di pulizie sanificherà, secondo i termini di legge, gli appartamenti a ogni cambio ospite”.

Simone Majeli

Ospiti che ovviamente non dovranno versare denaro, l’iniziativa è completamente gratuita.

Majeli, infine apre anche alle amministrazioni pubbliche: “Ci fossero esigenze particolari degli enti comunali o sovracomunali noi siamo a disposizione, facciamo la nostra parte in questa fase delicatissima della vita di tutti”.

Per contattare Rent All Como consigliamo prima di tutto la mail (che viene letta in tempo reale):

info@rentallcomo.com

Poi sito e numero di telefono:

031,5478073

rentallcomo.com

CORONAVIRUS: TUTTI GLI AGGIORNAMENTI DA COMO, LOMBARDIA E TICINO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti: