Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Attualità

Divieti di Natale ultimo atto: ipotesi rossa festivi e prefestivi, altri giorni arancioni. Conte stasera in diretta

Una manciata di giorni ci separa dalle prossime festività.

Non c’è più tempo, il Governo deve ufficializzare le nuove restrizioni in chiave anti-covid.

L’orizzonte in queste ore pare più chiaro. L’ipotesi prevalente è una Zona Rossa in tutto il Paese nei festivi e prefestivi e zona arancione il resto del tempo fino al 6 gennaio.

Quindi i divieti più pesanti saranno 24, 25, 26 e 27 dicembre, poi dal 31 dicembre al 3 gennario e infine il 5 e il 6.

Arancioni dunque 28 e 30 dicembre e 4 gennaio. Ancora in discussione l’ipotesi di poter invitare due persone a casa senza che i minori di 14 anni facciano numero.

Il Consiglio dei ministri è per le 18 e si annuncia una successiva conferenza stampa in diretta del premier Conte. Se tutto sarà confermato ecco il prossimo calendario

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti:

Videolab
Turismo