RADIO COMOZERO

Ascolta la radio
con un click!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Attualità

Doveva scontare 4 anni e 7 mesi per droga, ricettazione e furto. Viaggiava sul treno Chiasso-Como-Milano, arrestato

Doveva scontare una pena di 4 anni e 7 mesi, è stato arrestato dalla Guardia di Finanza a bordo dell’ultimo treno in transito dalla stazione ferroviaria svizzera di Chiasso, diretto a Milano.

Tutto è nato dal controllo operato dai militari del Gruppo Ponte Chiasso nei confronti di un cittadino italiano di 30 anni.

Il trentenne ha subito mostrato segni di nervosismo e risultava anche privo di documenti di riconoscimento fatta eccezione per una fotocopia di una carta d’identità.

I successivi accertamenti condotti hanno fatto emergere che a carico dell’uomo pendeva un provvedimento di
esecuzione pena emesso dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte d’Appello di Sassari: doveva scontare 4 anni e 7 mesi per una serie di reati in materia di stupefacenti, ricettazione e furto.

Il 30enne è stato quindi arrestato e portato al Bassone.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
TAG ARTICOLO:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti:

Videolab
Turismo