Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Attualità

Falanga (Uil) appello a cittadini e albergatori di Como e Lecco: “Offrite alloggio gratuito agli operatori sanitari”

Un appello del segretario della Uil Fpl Vincenzo Falanga agli albergatori e cittadini di Como e Lecco: mettere a disposizione alloggi gratuiti per gli operatori sanitari e dei servizi di emergenza, costretti da giorni e settimane a condizioni professionali ma anche di vita durissime.

Di seguito, l’appello integrale.

In questi giorni di straordinaria emergenza dovuta al contenimento epidemiologico da “Covid 19”, il nostro Paese si trova a vivere momenti di estrema difficoltà che mai avevamo provato dal dopoguerra ad oggi.

Ed è proprio per questo motivo che dobbiamo mettere in campo tutte le forze possibili come Comunità per provare ad uscire rapidamente e riacquisire quel concetto di normalità che tanto è caro a tutti noi, sia nei contesti personali che lavorativi e familiari.

In questa logica la Uil Fpl del Lario fa leva sulla grande responsabilità e solidarietà che abbiamo sempre dimostrato come Paese nei momenti di criticità, per fare appello agli albergatori e ai cittadini tutti ad offrire alloggio gratuito agli operatori sanitari e dei servizi di emergenza che versano nella costante preoccupazione di poter contagiare oltre che se stessi i propri cari per i rischi che corrono nel rendere la prestazione lavorativa.

 

Coronavirus – “Tutti i nostri appartamenti gratis per medici e infermieri”: il grande dono di Xavier e Mattia

L’azione da noi richiesta permetterebbe a tutti i lavoratori interessati nei servizi di emergenza “COVID – 19” di auto allontanarsi volontariamente dal proprio domicilio e poter lavorare presso le strutture senza avere oltre a tutto il carico lavorativo e umano di questo periodo anche l’angoscia verso i propri cari.

A tutti loro dobbiamo rendere grazie per il sacrificio, professionalità e impegno che stanno dimostrando per far fronte all’emergenza, ora è il momento di ricambiare affinché domani, si possa continuare tutti insieme con la nostra vita di sempre.

Siamo certi che Como e Lecco faranno la loro parte #insiemecelafaremo

CORONAVIRUS: TUTTI GLI AGGIORNAMENTI DA COMO, LOMBARDIA E TICINO

TAG ARTICOLO:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti:

Videolab
Turismo