RADIO COMOZERO

Ascolta la radio
con un click!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Attualità

Fiat lux. Addio alle tenebre della vergogna sul monumento Covid. Mantovani: “Grazie Gervasoni”

Era l’11 giugno e si scoprì che il monumento alle vittime del covid, fortemente voluto a Como, ancor prima della fine dell’epidemia, dopo una bella inaugurazione era stato ben dimenticato.

Buio notturno e così è stato.

Niente illuminazione per la scultura donata da Fondazione Volta e inaugurato il 18 marzo 2021 in fondo a viale Geno.

Vittime covid, giovedì celebrazione alla nuova stele di viale Geno. Landriscina: “Alle 11.30 un minuto di silenzio in tutta la città”

La denuncia-segnalazione arrivava dalla consigliera del Gruppo Misto, Ada Mantovani.

Viale Geno, tenebre della vergogna sul monumento Covid. Mantovani: “Ha un significato profondo, il minimo è illuminarlo”

Ebbene, è la stessa Mantovani, questa sera, a segnalare finalmente lo squarcio nella tenebra. “Grazie all’assessore Pierangelo Gervasoni”, precisa.

Non un illuminazione potente, aggiungiamo, ma almeno un faretto c’è. Bene, non benissimo.

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti:

Videolab
Turismo