Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Attualità

VIDEO Porlezza si sveglia con il rombo degli elicotteri: ancora in fiamme l’Alpe di Cima

Porlezza si è risvegliata con il rombo degli elicotteri antincendio, questa mattina.

L’incendio che da ieri sera interessa i boschi dell’Alpe di Cima, infatti non è ancora stato domato.

Sin dall’alba, le colonne di fumo erano ben visibili ancora a chilometri di distanza.

Come già da ieri, massiccio lo spiegamento di mezzi per domare le fiamme. In un continuo viavai tra lago e cielo, gli elicotteri stanno tentando di ridurre la portata dell’incendio. Sono in volo elicotteri e Canadair.

A complicare le operazioni, un vento teso e costante che rende ancora più difficile lo spegnimento delle fiamme.

Inoltre, la zona interessata dal rogo è decisamente impervia e difficilmente raggiungibile se via aerea.

TAG ARTICOLO:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti:

Videolab
Turismo