Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Attualità

“L’amicizia è l’antidoto alla solitudine”. E il Green Day ha unito Monte Olimpino, Sagnino e Ponte Chiasso

Grande partecipazione alla prima edizione della Green Day, la manifestazione voluta dall’Associazione Oratori Carlo Acutis della Comunità Pastorale di Monte Olimpino Ponte Chiasso e Sagnino, patrocinata dal Comune di Como, che ha visto la presenza di circa 500 persone.

Famiglie, tanti ragazzi e anche diversi anziani sono partiti con entusiasmo dalle tre piazze dei quartieri per una passeggiata in compagnia con il desiderio di tornare a vivere la gioia di stare insieme. Il percorso ha attraversato anche il Parco Regionale della Spina Verde: molti volontari in questi mesi hanno lavorato con grande impegno per pulire il bosco nel tratto di collegamento tra Monte Olimpino e Ponte Chiasso.

“L’amicizia è l’antidoto alla solitudine”, questo il motto di Don Fabio Melucci, vicario della Comunità Pastorale e ideatore dell’iniziativa, voluta per “creare un collegamento tra le persone dei 3 quartieri, far riscoprire la bellezza della relazione dopo un periodo pieno di paura e sfiducia”.

Hanno partecipato anche alcune associazioni dei 3 quartieri con diverse attività, si è creato anche un gruppo di commercianti che si sono fatti coinvolgere a continuare a lavorare su questo “percorso di bene” che sicuramente porterà ad altre novità per il 2022. Sponsor dell’iniziativa è stata la concessionaria Autovittani.

Moltissimi i volontari che hanno contribuito alla buona riuscita, dai giovani della comunità, al gruppo ex Ranger, fino al gruppo Alpini di Monte Olimpino, ai commercianti e alle associazioni.

TAG ARTICOLO:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti:

Videolab
Turismo