Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Attualità

Lettere e pacchi ‘dimenticati’ in agosto: al via il ritiro con Whatsapp o App in 15 uffici postali della provincia di Como

Per facilitare il ritiro di corrispondenza e pacchi giacenti presso gli Uffici Postali per assenza del destinatario durante il mese di agosto è possibile prenotare l’operazione agli sportelli tramite l’App Ufficio Postale o via WhatsApp.

I sistemi di prenotazione a distanza che consentono di riservare l’accesso anche per altre operazioni sono disponibili in 15 Uffici Postali della provincia di Como.

Per conoscere gli uffici abilitati alla prenotazione del ticket da remoto e per ulteriori informazioni, è possibile consultare il sito poste.it o contattare il numero verde 800 00 33 22.

Per prenotare l’operazione tramite l’App Ufficio Postale (Google PlayApp Store) è sufficiente scaricare l’applicazione sul proprio smartphone, tablet o pc e selezionare il giorno e l’orario preferito per svolgere l’operazione. All’interno dell’ufficio un’apposita segnaletica indicherà il punto di attesa per accedere al primo sportello disponibile.

Per richiedere il ticket elettronico con WhatsApp è necessario memorizzare sul proprio smartphone il numero 3715003715. Il cittadino dovrà avviare una chat e un operatore virtuale di Poste Italiane risponderà proponendo, tra le varie opzioni, la prenotazione del ticket.

Digitando poi il Comune, indirizzo e numero civico di riferimento, al cliente sarà proposto l’Ufficio Postale più vicino con l’indicazione del primo appuntamento disponibile per la prenotazione. Se il cittadino accetta, riceverà un codice di prenotazione che verrà mostrato sul display dell’ufficio postale al momento dell’appuntamento.

Nel sottolineare la costante attenzione alle esigenze della clientela, Poste Italiane coglie l’occasione per rinnovare l’invito a recarsi presso gli Uffici Postali muniti dei dispositivi di protezione individuale.

TAG ARTICOLO:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti:

Videolab
Turismo