Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Attualità

Maxi operazione antidroga nel Parco Pineta: smantellati bivacchi, sequestrati hashish, coltelli e bilancino

Nel pomeriggio del 14 giugno, nel Parco Pineta, in attuazione di quanto convenuto nel corso di un Comitato Interprovinciale per l’Ordine e la Sicurezza pubblica tenuto nelle settimane scorse e presieduto dai Prefetti di Como e di Varese, sono stati effettuati servizi straordinari di controllo del territorio contro lo spaccio di stupefacenti.

I servizi sono stati disposti dalla Questura di Como, che ha coordinato un massiccio servizio che ha visto l’azione congiunta di Polizia di Stato, Arma dei Carabinieri, Guardia di Finanza, Gruppo Carabinieri Forestali, Polizia Provinciale e le Polizie Locali di Appiano Gentile, Locate Varesino, Limido Comasco, del Corpo intercomunale di Polizia Locale Bassa Piana Comasca e del Corpo Intercomunale di Polizia Locale Colline Comasche.

Sonno stati effettuati servizi mirati alle aree del Parco Pineta in particolare nei comuni di Appiano Gentile, Castelnuovo Bozzente, Lurate Caccivio, Lurago Marinone, Veniano, Limido Comasco e Oltrona San Mamette.

Scesi in campo anche gli equipaggi specializzati del Reparto Prevenzione Crimine della Polizia di Stato di Milano e l’elicottero nonchè le unità cinofile della Guardia di Finanza.

L’intera area è stata battuta portando all’individuazione delle postazioni e di bivacchi utilizzate dagli spacciatori che sono state smantellate. Nel corso dei servizi si è pervenuti al sequestro di 242 gr di hashish, di un bilancino di precisione, di due coltelli da cucina e di materiale da confezionamento per la vendita degli stupefacenti.

Sono state controllate 180 persone e 157 veicoli; sono state elevate 11 sanzioni al codice della strada ed è stato effettuato il sequestro amministrativo di un veicolo privo di assicurazione.

Analoghi servizi sono stati effettuati in concomitanza anche nelle zone del Parco Pineta ricadenti nella Provincia di Varese.

TAG ARTICOLO:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti:

Videolab
Turismo