Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Attualità

Montano Lucino, la Finanza sequestra 20mila articoli di Carnevale pericolosi. Il video del blitz

La Guardia di Finanza di Como ha sequestrato 20.000 giocattoli potenzialmente pericolosi.

L’attenzione dei “Baschi Verdi” si è concentrata nei confronti di un emporio di Montano Lucino, dove sono stati rinvenuti e sequestrati articoli di Carnevale destinati anche ai minori (in particolare, maschere, parrucche e costumi di carnevale) risultati privi del marchio CE.

Trovati anche prodotti ad uso domestico non in regola, tra cui profumatori d’ambiente e candele profumate, privi delle dovute indicazioni di provenienza, delle istruzioni per l’uso e per la sicurezza.

Al termine dell’ispezione, il titolare dell’impresa è stato segnalato alla Camera di Commercio di Como e Lecco, per l’applicazione delle previste sanzioni previste, che oscillano da un minimo di 1.500 euro a un massimo di 10.000.

“Per evitare rischi – fanno notare i finanzieri – è opportuno rivolgersi sempre a punti vendita e a operatori commerciali affidabili, controllando le etichette dei prodotti acquistati, che devono riportate, con chiarezza, le informazioni relative al produttore, nonché le istruzioni d’uso. È necessario cercare i prodotti che riportano i marchi di qualità: “CE” (approvazione europea), “IMQ” (indicazione di qualità del prodotto) e il marchio specifico “Giocattoli Sicuri” (attribuito dall’Istituto Italiano Sicurezza Giocattoli)”.

TAG ARTICOLO:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti:

Videolab