Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Attualità

Piscina di Muggiò. Dopo il vertice un barlume di speranza: “Riapertura provvisoria a breve”

C’è uno spiraglio per la sventurata piscina di Muggiò, lo fa sapere il Comune di Como dopo il vertice di oggi con la Federazione Italiana Nuoto. Secondo quanto riferisce l’amministrazione l’obiettivo dichiarato è “la riapertura quantomeno provvisoria della piscina nel breve periodo”.

Ecco quanto fa sapere Palazzo Cernezzi:

Si è svolto in data odierna un incontro tra il sindaco e il presidente regionale della FIN Lombardia, unitamente a diversi assessori e dirigenti del Comune di Como e a uno stretto collaboratore del presidente.
Il tema trattato è stato quello di valutare le concrete possibilità di una sollecita riapertura della piscina di’ Muggiò. Dopo un’approfondita disanima della condizione dell’impianto, si è giunti alla volontà di mettere in opera una serie di azioni tecnico-amministrative per perseguire la riapertura quantomeno provvisoria della piscina nel breve periodo. Il risultato non potrà essere raggiunto con sicurezza sino a quando le soluzioni individuate per risolvere gli attuali problemi non saranno valutate dagli organi competenti.
FIN e il Comune di Como intendono proseguire quindi nell’ormai solido e consolidato rapporto di stretta collaborazione, e il presidente ribadisce la disponibilità della federazione a mettere a disposizione il patrimonio di conoscenze e capacità in campo impiantistico e gestionale della FIN a sostegno dell’Amministrazione comunale e delle società sportive di Como. Il sindaco da parte sua annuncia piena soddisfazione della preziosa disponibilità dimostrata ancora da FIN Lombardia.

TAG ARTICOLO:

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti: