Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Attualità, Sanità

Tamponi a Como, strigliata di Asst: “Prenotazione obbligatoria con prescrizione. Rispettate l’orario”

Evidentemente qualche problema coi cittadini c’è stato, viceversa non si spiegherebbe la nota secchissima arrivata in questi minuti da Asst Lariana, la riportiamo integralmente:

L’accesso ai Punti Tampone non può avvenire in assenza di prenotazione e prescrizione da parte del medico di medicina generale o del pediatra di famiglia

E’ altresì necessario rispettare rigorosamente il giorno dell’appuntamento; anticipare o posticipare la data, infatti, può alterare le tempistiche di tracciamento promosse dalle Ats.

Il mancato rispetto delle modalità di accesso comporta inutili e controproducenti discussioni tra i cittadini e il personale con conseguenti perdite di tempo che si ripercuotono poi su tutti coloro che sono in coda correttamente. 

In tutti i punti tampone il test viene eseguito dal personale in modalità drive-through ed è pertanto obbligatorio presentarsi in auto. 

L’accesso, come detto, può avvenire contattando il proprio medico o pediatra che potrà prenotare il tampone diagnostico per accertare l’eventuale infezione da Sars-Cov2, valutando anche la tempistica più opportuna per l’esecuzione del test oppure, nel caso di un tampone legato alla scuola, potrà fornire il link per effettuare la prenotazione direttamente attraverso l’apposito portale. 

L’accesso libero è consentito solo ed esclusivamente a chi necessitasse di un tampone a pagamento che può essere effettuato nei Punti di Como, in via Napoleona e a Menaggio. 

Il pagamento dovrà essere obbligatoriamente effettuato con Bancomat o Carta di credito perché non sono ammessi pagamenti in contante.

TAG ARTICOLO:

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti:

Videolab
Turismo