Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Attualità

VIDEO Scoppia un tombino: Lido di Villa Olmo invaso dalle acque sporche e chiuso

Grosso (e maleodorante) problema per il Lido di Villa Olmo.

Nella zona è letteralmente esploso un tombino.

La acque sporche, che si sono riversate all’esterno con violenza, hanno letteralmente invaso sia il piazzale antistante sia una larga fetta della struttura e della spiaggia.

All’ingresso del Lido si è formata una gigantesca pozzanghera maleodorante e una cascata di liquami si è riversata all’interno, colando dalla scalinata fino a ombrelloni e sdraio.

 

Grave il danno subito dall’incolpevole struttura, come testimonia il gestore Maurizio Locatelli.

“E’ un disastro – dice Locatelli – Il tombino è esploso e sta sversando anche nel lido e nel lago. Ovviamente siamo chiusi”.

Sul posto sono arrivati la Polizia locale e Como Acqua i cui operai stanno intervenendo per rimediare.

Ora bisogna capire, oltre all’enorme disagio per il Lido, le conseguenze anche inquinanti dello sversamento nel lago.

 

8 Commenti

  1. Quando non escono dai chiusini per eccesso di pressione, i liquami della zona, quale percorso seguono ?

  2. Mai prima di questi ultimi mesi c’è stata una simile Ecatombe di incidenti e disavventure della cosa pubblica. Evidentemente la città è sfortunata o sotto la esperta e competente guida di amministratori illuminati e iellati.

  3. Egr. Sig. Luigi, le sbarre dei passaggi a livello vengono procurati da automobilisti incauti nella guida. Altro conto è l’eventuale carenza di manutenzione di un sistema fognario.

  4. Mi auguro che il Comune dia immediato ed adeguato “ristoro” all’incolpevole gestore per gli ingenti danni subiti. oltre al mancato guadagno immagino dovrà, infatti, sanificare e sostituire la sabbia e le parti di prato sommerse dalle acque putride

  5. Non sono un esperto ma forse è il caso di pensare anche ad un adeguamento delle condotte vista la loro scarsa portata per l’aumento delle pioggie e l’urbanizzazione degli utlimi decenni.

  6. Ennesimo evento MAI verificatosi a memoria d’uomo. Sfortuna o metodo???
    La magistratura ritiene tutto normale??
    Sarebbe interessante sapere se tale incidente sia dovuto a sfortuna o altro. Questo episodio ricorda moooolto tutti gli incredibili incidenti delle sbarre dei passaggi a livello.
    Evidentemente la città è iellata o………

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti:

Videolab
Turismo