Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Attualità

Un sano assaggio di vita (senza assembramenti) a Como. Ultime ore di shopping e saldi poi cala il rosso

Ultime ore di shopping e saldi a Como, poi ancora zona rossa.

Per il secondo weekend i comaschi sono usciti di casa, hanno passeggiato, bevuto un caffè da asporto, sono entrati nei negozi senza assembrarsi o creando situazioni di rischio.

Domenica 17 gennaio Lombardia zona rossa. Negozi, spostamenti, supermercati, parrucchieri: la guida

Insomma, la (nuova) serrata di domani avrà pure tutte le ragioni del mondo ma questa città ha ampiamente dimostrato di saper seguire le regole e visto che nella sostanza, sul fronte del commercio, rosso e arancione si differenziano per chiusura o apertura di alcune attività viene da chiedersi se alcuni divieti non andrebbero ricalibrati.

Ne ha parlato giusto oggi la Confcommercio lariana:

Turismo, moda, ristorazione, il grido di Confcommercio: “Fateci lavorare o il prossimo virus sarà la povertà”

Dunque città viva, non strapiena ma ancora una volta c’è stato un sano assaggio di normalità in un anno devastante anche dal punto di vista delle relazioni.

Da domani stop.

GALLERY-SFOGLIA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti:

Videolab