Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Attualità

Vandali al Rifugio Alpe di Colonno: tavoli divelti e rubati, cartelli abbattuti. “Altri episodi due settimane fa, stiamo peggiorando”

Ennesimo atto di vandalismo al Rifugio Alpe di Colonno: questa volta si tratta di cartelli abbattuti e gettati nel prato vicino al locale.

Un danno che si aggiunge, appunto, ad altri episodi avvenuti nelle scorse settimane. Tavoli rimossi e buttati in mezzo alla strada o a ridosso della staccionata fuori dal locale, ma anche rubati insieme alle panche e tanti altri danni arrecati alla struttura esterna del ristorante.

Una situazione che non viene più tollerata dai proprietari e dai gestori dell’Alpe.

“All’inizio pensavamo che si trattasse di ragazzate – così Susanna Marelli, responsabile del rifugio – poi però la situazione è peggiorata. Abbiamo avuto un episodio simile due settimane fa ma non si trattava di atti vandalici veri e propri. In questo caso, però, hanno davvero esagerato”.

ATTI DI VANDALISMO NELLE SCORSE SETTIMANE: SFOGLIA LA GALLERY SOTTO

I titolari del locale, infatti, avevano già segnalato quanto avvenuto ai Carabinieri e sporto denuncia contro ignoti. “Intendiamo fare la denuncia anche questa volta – conclude Susanna Marelli – non sappiamo chi possa essere stato, ma stiamo peggiorando”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti:

Videolab