Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Attualità

Genio comasco per Leclerc: ecco Teleios, simulatore di guida di Simone Cunati. Battesimo con Federica Masolin e Matteo Bobbi

Presentato questa sera, martedì 22 settembre, all’hotel Sheraton di Cernobbio, il simulatore di guida Teleios creato dal team del giovanissimo pilota comasco Simone Cunati e donato al pilota di Formula 1 della scuderia Ferrari Charles Leclerc.

Simone, geniale pilota comasco crea Teleios: simulatore di guida per Charles Leclerc

Insieme a Simone, la giornalista di Sky Sport Federica Masolin e l’ex pilota nonché commentatore di Sky Sport Matteo Bobbi.

“Per noi questo simulatore significa aver realizzato un sogno e speriamo sia uno di tanti altri – ci ha spiegato Simone Cunati – nell’ultimo periodo abbiamo lavorato molto, per noi è davvero importante”.

Teleios è un progetto nato per regalare un’esperienza virtuale unica nel suo genere: performance, design e sviluppo tecnologico sono i punti cardine sui quali è stato creato il simulatore di guida.

Un prodotto totalmente personalizzabile, su misura di ogni pilota o appassionato che desidera provare un’esperienza di guida confortevole e coinvolgente. Ogni simulatore è un pezzo unico, costruito appositamente per il cliente.

“Il nostro sport è bello perché spesso raccontiamo di sogni che si avverano, come questo – ha commentato Federica Masolin – Simone ha fatto di questo sport una grande passione. Il simulatore porta il pilota virtuale all’interno di un comfort di guida totale”.

“Simone è un pazzo, in senso buono – ha aggiunto Matteo Bobbi – è riuscito a contattare Charles Leclerc in cinque mesi e a creare un prodotto pazzesco, sul mercato non c’è nulla di simile. E, in più, a breve proprio questo simulatore arriverà in casa di Charles. Oggi i ragazzi che fanno e-sports vanno fortissimo, anche i piloti se confrontati con loro ‘le prendono'”.

SFOGLIA LA GALLERY

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti: