Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Cronaca

Cantù, arrestato muratore di 39 anni: spacciava coca in via Milano

Nel pomeriggio di ieri gli uomini della Squadra Mobile di Como hanno arrestato un uomo di 39 anni, con precedenti per droga, di origine albanese è domiciliato a Cantù e risulta essere muratore. E’ stato colto in flagranza mentre spacciava cocaina.

In particolare, nei giorni scorsi, a Cantù in via Milano, gli agenti hanno sottoposto a controllo alcuni tossicodipendenti trovati in possesso di polvere bianca. “Intuendo – evidenziano dalla questura – che il pusher era residente in quella zona, venivano avviate attività investigative e di riscontro, che portavano all’individuazione in quella via del probabile punto di spaccio”.

Dopo diversi giorni di appostamento lo hanno trovato a cedere dosi a due clienti.

E’ stato bloccato, aveva addosso due palline di coca, A casa gli hanno trovato materiale per il confezionamento. Arrestato, si trova al bassone.

TAG ARTICOLO:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti: