RADIO COMOZERO

Ascolta la radio
con un click!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Attualità, Cronaca

Carabinieri, nuovo blitz anti spaccio: smantellati dieci bivacchi dei pusher nei boschi tra Appiano e Lurate

La Compagnia Carabinieri di Cantu’, nel corso degli ultimi giorni ha proseguito con un attento pattugliamento delle aree boschive usate come luogo di spaccio, impiegando pattuglie a piedi nei boschi e controlli nelle zone di arrivo e partenza dei consumatori, con l’ausilio di un elicottero del 2 NEC di Orio al Serio.

In particolare martedì e mercoledì l’attività è stata coordinata dall’elicottero dal capitano Christian Tapparo, Comandante della Compagnia e a terra dal luogotenente Renato Marcone, sottordine presso la Stazione Carabinieri di Appiano Gentile. Per i controlli sono state impiegate pattuglie composte da quattro militari e sono state interessate le zone di spaccio comprese nel territorio delle Stazioni Carabinieri di Appiano Gentile e Lurate Caccivio.

Le pattuglie della Stazione Carabinieri di Appiano Gentile si sono concentrate nella zona di Pian Bosco compreso nel Parco della Pineta, dove sono stati controllati circa 8 ettari di terreno boscoso, geolocalizzando e smantellando una decina i bivacchi, di varie dimensioni. Lo scopo dei controlli nei boschi è quello di smantellare le “infrastrutture“ usate per lo spaccio, mentre il personale in servizio sulle principali vie di comunicazione e presso le stazioni ferroviarie, ha il compito di identificare potenziali clienti e spacciatori, in modo da creare una “mappa dello spaccio” e dare un volto a clienti e fornitori di stupefacenti, ricorrendo anche all’analisi delle immagini dei sistemi di videosorveglianza, con programmi informatici all’avanguardia che permettono l’identificazione dei volti partendo dalle fotografie. I controlli andranno avanti in modo sistematico e continuo, con l’impiego di personale in divisa ed in borghese, con attività preventive, repressive e investigative.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti:

Videolab
Turismo