RADIO COMOZERO

Ascolta la radio
con un click!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Cronaca

Lugano, accoltellamento alla Manor: la donna si era innamorata di un combattente jihadista

Spuntano nuovi dettagli dopo l’aggressione di ieri alla Manor di Lugano.

La 28enne che ieri ha accoltellato una donna e aggredito un’altra si era innamorata di un combattente jihadista, in quel momento in Siria, conosciuto online.

Lugano, una 28enne aggredisce e accoltella due donne alla Manor. “Legata al terrorismo jihadista”

Lo fa sapere la Fedpol che precisa come la donna, era il 2017, avesse anche tentato di raggiungerlo ma era stata fermata al confine tra Turchia e Siria e riportata in Svizzera. Al rientro era stata ricoverata in un istituto psichiatrico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
TAG ARTICOLO:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti:

Videolab
Turismo