Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Cronaca

Maltrattamenti all’asilo di Cernobbio: in arresto un’educatrice

Dalle indagini dei Carabinieri della Compagnia di Como è emerso un caso di maltrattamenti su minori all’asilo nido di Cernobbio. Per questo motivo i militari hanno posto agli arresti domiciliari, su ordinanza del GIP del Tribunale Ordinario di Como, una donna di 58 anni.

L’educatrice arrestata è accusata di maltrattamenti contro familiari o conviventi aggravato. Il reato sarebbe stato commesso in qualità di insegnante in un asilo nido di Cernobbio, dove ha avuto una serie di condotte violente nei confronti di bambini di età compresa tra i 3 e i 18 mesi.

“L’Amministrazione comunale apprende che un educatrice dell’asilo nido comunale ( dipendente dell’ente) è stata posta agli arresti domiciliari – ha commentato il sindaco di Cernobbio, Matteo Monti -L’Amministrazione si augura che la giustizia faccia il suo corso nell’interesse del bene dei bambini e nel frattempo rassicura tutte le famiglie che il servizio verrà regolarmente svolto e attentamente controllato”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti: