Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Attualità, Cronaca

Operazione anti spaccio nel parco del Lura: un pusher arrestato, bivacchi smantellati

Operazione nella mattinata di oggi, 10 agosto 2022, nel “Parco delle sorgenti del torrente Lura”, compreso tra i comuni di Albiolo, Faloppio, Lurate Caccivio, Montano Lucino, Olgiate Comasco, Oltrona San Mamette, Uggiate Trevano e Villa Guardia. Sul posto personale della Questura, del Reparto Prevenzione Crimine della Polizia di Stato di Milano, della Stazione dell’Arma dei Carabinieri di Olgiate Comasco, dei baschi verdi e dei cinofili della Guardia di Finanza e della Polizia Locale di Olgiate Comasco.

Le squadre perlustrando l’intera area  hanno individuato diverse postazioni, a volte con tanto di bivacchi per la notte, utilizzate per lo spaccio e sono state segnalate per la rimozione. Sono state controllate n. 48 persone e n. 25 veicoli. Gli operatori della Polizia di Stato hanno effettuato mirati servizi all’interno delle zone boschive di Albiolo, Gironico e Baragiola. In particolare, in quest’ultimo bosco la Sezione Antidroga della Squadra Mobile di Como, appostata nella fitta vegetazione, ha individuato un soggetto stava chiaramente spacciando. All’improvviso i poliziotti lo hanno sorpreso e l’uomo, tentando la fuga, è stato bloccato.

Nonostante avesse lanciato un marsupio fra le siepi, in poco tempo il cane “C4” (dal nome dell’esplosivo) dell’unità cinofila della Guardia di Finanza lo ha recuperato. Al suo interno sono stati rinvenuti: 14 g di eroina; 35 g di hashish; 21 g di cocaina; un bilancino elettronico di precisione; 140 € in contanti di piccolo taglio. Pertanto, l’uomo, un 24enne di origine marocchina, è stato arrestato e, su direttiva della Procura della Repubblica di Como, portato in carcere al Bassone.

L’operazione è stata organizzata in attuazione a quanto convenuto nel corso del Comitato provinciale per l’Ordine e la Sicurezza pubblica.

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti:

Videolab
Turismo