Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Attualità, Cultura e Spettacolo

FOTO “La fine di un mondo non è la fine del mondo”: viaggio-anteprima nella mostra allo studio Spallino

Dopo il grande successo, lo scorso anno, della mostra Nothing Is Real, in occasione di Bellezze Interiori 2020 (in programma questo fine settimana), lo studio dell’avvocato Lorenzo Spallino ospita una nuova mostra per l’edizione 2021 (12/13 giugno), dal titolo La fine di un mondo non è la fine del mondo, con la curatela della Galleria De Chirico di Torino-Milano.

Ne avevamo parlato qui:

Spallino ci ricasca (e meno male), nuova mostra in studio: “La fine di un mondo non è la fine del mondo”

Adesso, a un passo dal taglio del nastro, ecco un’ampia anteprima.

LA MOSTRA

Bellezze interiori 2021 – Studio Legale Spallino, Como

La fine di un mondo non è la fine del mondo, a cura di Raffaella De Chirico, Lorenzo Spallino, Marina Doria

Mutuando il titolo dal saggio di Ernesto De Martino La fine del mondo, la mostra dello Studio Legale Spallino per la rassegna Bellezze Interiori si avvale della curatela della Galleria Raffaella De Chirico (Torino/ Milano).

Pura meraviglia nella città segreta, torna Bellezze Interiori. Appuntamento 12 e 13 giugno

Se, come aveva intuito Roland Barthes, una fotografia ben scattata contiene in sé lo studium, cioè la sintesi degli aspetti reali di

un’epoca e di una società, e il punctum, vale a dire ciò che arriva a colpire l’osservatore fino a ferirlo, si può affermare che tutte le fotografie esposte non sfuggano a questa definizione.

In più tutte, sotto il segno della fine del mondo, mettono in scena la fine di un mondo e suggeriscono percorsi inattesi di rinascita e di ripartenza. Una carrellata che inesorabilmente tende verso l’emblematica immagine finale, la quale sembra spiazzare l’osservatore, costringendolo a ripercorrere a ritroso il cammino e a chiedersi se fotogiornalismo e reportage di qualità possano, beffandosi della nostra ingenua fiducia nella veridicità della rappresentazione, rovesciare ogni volta i termini della discussione, giungendo in modo diverso al cuore delle cose.

Autori ed immagini in mostra:

  1. Santo Padre che cammina per Roma deserta durante il primo lockdown. Fotografo della Santa Sede
  2. Torri Gemelle, Börje Tobiasson,
  3. USA, Rachel Bujalski,
  4. Assalto a Capitol Hill, 6 gennaio 2021. Jim Lo Scalzo
  5. The Car Pooler. Alejandro Cartagena
  6. The Silent Strenght of Liu Xia. Liu Xia
  7. Ucranian kids around a table full of cakes, during an Ortodox mass. Manu Brabo
  8. The Phenician Collapse. Diego Ibarra Sánchez
  9. Disordini a Londra per manifestazione George Floyd. Dylan Martinez
  10. Marilyn undressed for George Floyd. Alison Jackson

LE OPERE (DUE GALLERY SFOGLIABILI)

IL CATALOGO

La fine di un mondo non è la fine del mondo_catalogo

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti:

Videolab
Turismo