Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Cultura e Spettacolo

Le favole e i magnifici quaderni di Chiara raccontano le storie (vere) della Valle Intelvi: “I mulini, la regina ecco il mio mondo”

“Tutto è nato come gioco, per raccontare le favole alla mia nipotina, ora sto riflettendo se tentare una pubblicazione con una casa editrice” è il racconto di Chiara Boldorini, che, da quasi un anno, racconta la storia della Valle Intelvi attraverso i suoi quaderni artistici.

Questi piccoli capolavori perseguono un preciso scopo: “La mia idea è quella di raccontare la storia e la bellezza del territorio anche ai bambini – spiega – al momento ho composto due racconti: uno sulla magia della Valle dei Mulini di Dizzasco, l’altro sulla Regina di Teodolinda che venne in visita a Cerano”.

Le storie di Chiara non sono completamente inventate: “Le vicende sono tratte da studi storici che ho fatto negli anni o da racconti popolari – sottolinea – che poi cerco di rendere appetibili per i bambini”.

E non è tutto. Infatti per le feste Chiara sta realizzando un quaderno a tema natalizio: “Il racconto tratterà il tema del fascino che il paesaggio innevato può suscitare nei più piccoli”.

Insomma, una storia molto particolare, che, fortunatamente, sembra non finire qui: “Al momento sto autoproducendo tutti questi quaderni, ma sto ottenendo un buon riscontro e inoltre ho molta voglia di andare avanti a disegnare – conclude – se ci sarà la possibilità vorrei poter raggiungere più persone possibili per far comprendere ai bambini la bellezza di questi luoghi”.

Ecco i lavori di chiara:

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti:

Videolab
Turismo